Scorri in basso per leggere l'articolo

Basket, ottimo inizio degli Sgrunters di Cogoleto con tante novità in panchina

Valpetronio – Cogoleto 51 – 80 (16-14, 29-27, 44-48)

Inizia a Lavagna la stagione della ritrovata serie C per gli Sgrunters contro quella Valpetronio che qualche mese fa era una delle più accreditate contendenti alla promozione dalla serie D.

Per il Cogoleto, rispetto alla scorsa primavera, sono tante le novità dalla panchina, dove dopo 5 anni ritorna coach Bruzzone a sostituire Della Rovere nel campionato in cui allenatore e squadra si erano lasciati, al campo con gli innesti di Simone Guida, Gabriele Fazio e Dario Zanetti.

Per Valpetronio, agli ordini di coach Vaccaro, la presenza più significativa è il ritorno in campo dell’esperto lungo Christian Piazza.

Nella formula a 10 di questa stringata serie C, sicuramente penalizzata dai parametri che costituiscono un vero ostacolo economico sia alla partecipazione delle società sia alla possibilità di giocare dei ragazzi, il match di apertura è già un importante test salvezza.

L’inizio della partita è un po’ contratto, gambe arrugginite dalla preparazione, idee ancora un po’ confuse e per qualche debuttante un po’ di emozione. A controllare il ritmo è Valpetronio che approfitta di diverse incomprensioni difensive per portarsi avanti nel primo quarto 15-14.

Anche la seconda frazione vede un ritmo compassato che favorisce la squadra di casa abile a sfruttare il maggior peso sotto i tabelloni.

La partita si trascina senza emozioni fino al 25esimo minuto quando la panchina più lunga degli Sgrunters fa la differenza. Sugli scudi i giovani Guida, Fazio e Luca Bruzzone che insieme al capitano Claudio Bruzzone, all’esperienza di Ciarlo ed alla ritrovata verve di Muscella (un po’ opaco nella prima apparizione sul campo) segnano quel cambio di marcia, condito da una pioggia di triple, che segna il solco che piano piano si apre sempre di più fino al +29 finale che nasconde 3/4 di gara combattuti.

Gli Sgrunters tornano a casa con due fondamentali punti, tante cose da migliorare ma anche il giusto entusiasmo per farlo.

Tutti i 12 ragazzi a referto hanno assaggiato il parquet e iniziato a prendere confidenza con questo campionato.

Prossima settimana, domenica, al PalaDamonte ore 18,30, sarà ospite il Recco, squadra insidiosa e molto ben allenata. Una prova certamente più dura per i nostri. Il vero battesimo in serie C. 

Tabellino: Bruzzone C. 10, Bruzzone L. 16, Guida 15, Iannace 4, Gorini 4, Boschetti 4, Ciarlo 7, Zanetti 3, Fazio 13, Muscella 4, Mastrosimini 0, Delfino 0. All.re Paolo Bruzzone

 

 

 

 

 

X