Calendar

Nov
15
Ven
Cogoleto, incontro dedicato ai genitori con il pedagogista Daniele Novara
Nov 15@20:45–22:45
Cogoleto, incontro dedicato ai genitori con il pedagogista Daniele Novara @ Auditorium Berellini

Venerdì 15 novembre alle 20,45 presso l’Auditorium Berellini di Cogoleto si terrà l’incontro dedicato a genitori e docenti con il pedagogista Daniele Novara, una serata per spiegare ai genitori come essere concreti per un’educazione efficace.

«”E adesso cosa facciamo?”… quante volte come papà e mamme vi siete trovati insieme fermi su questa domanda. Per cercare, decidere, inventare una soluzione educativa per i vostri figli di fronte alle prime difficoltà e incomprensioni.
Essere genitori ben organizzati, con un progetto educativo condiviso, vivere la dimensione relazionale affettiva, essere autorevoli e non autoritari, saper stare nei conflitti senza colpevolizzare e riuscendo a dare regole sostenibili, è una competenza da costruire giorno per giorno.»

Questo il cuore dell’appuntamento in cui il noto pedagogista Daniele Novara, nella prima di una serie di serate in programma, affronterà quindi un tema delicato e quanto mai attuale che coinvolge tutte le famiglie.

Il progetto prevede l’attivazione di uno sportello di consulenza pedagogica, da novembre 2019 a maggio 2020, e quattro laboratori per genitori condotti da Samanta Gottardi, counselor maieutico e formatrice del metodo Litigare Bene (ideato da Daniele Novara).
L’iniziativa realizzata dal CPP, diretto da Daniele Novara, è organizzata e sostenuta dal Comune di Cogoleto in collaborazione con la Cooperativa Progetto Città e dall’Istituto Comprensivo di Cogoleto.
Gli incontri gratuiti si svolgeranno dalle 20.45 alle 22.45.
Agli insegnanti sono riconosciuti i crediti formativi (3 ore).
Per informazioni: istruzione@comune.cogoleto.ge.it

Lo sportello di consulenza è attivo presso l’Istituto comprensivo di Cogoleto via Gioiello 4, prima data disponibile mercoledì 12 dicembre 2018.
Per informazioni e prenotazioni: telefonare al 3496953938 dalle 17.00 alle 20.00 dal lunedì al venerdì.

“Tutto il mio folle amore” e “La belle Epoque” al cinema di Arenzano
Nov 15@21:15–Nov 17@23:00

Due i film in programmazione per questo fine settimana al Nuovo Cinema Italia di Arenzano.

TUTTO IL MIO FOLLE AMORE

(Drammatico – Credito formativo)

Venerdì 15 novembre: 21,15

Sabato 16 e domenica 17 novembre: 17,15 – 21,15

Interpreti: Claudio Santamaria, Valeria Golino, Diego Abatantuono, Giulio Pranno, Daniel Vivian, Tania Garribba. Regia di Gabriele Salvatores.

Avventura on the road per Vincent, 16 anni e un grave disturbo della personalità, e Willi, padre naturale ritrovato che con il suo arrivo sconvolge il fragile equilibrio del rapporto tra il ragazzo e la sua famiglia. Vincent e Willi riscopriranno la tenerezza tra problemi e divertimento fuori dagli schemi.

LA BELLE EPOQUE

(Commedia)

Venerdì 15 novembre: 21,30

Sabato 16 e domenica 17 novembre: 16 – 18,30 – 21,30

Interpreti: Daniel Auteuil, Guillaume Canet, Doria Tillier, Fanny Ardant, Pierre Arditi, Denis Podalydès, Jeanne Arènes. Regia di Nicolas Bedos.

Victor, grazie a trucchi cinematografici, ha l’occasione di rivivere il giorno più bello della sua vita. Senza esitazione sceglierà il giorno in cui ha incontrato il suo grande amore.

 

 

Nov
16
Sab
“La mia sfiga può farti ridere”, due giorni di workshop con Antonio Ornano e Simone Repetto al Sipario Strappato di Arenzano
Nov 16–Nov 17 giorno intero
"La mia sfiga può farti ridere", due giorni di workshop con Antonio Ornano e Simone Repetto al Sipario Strappato di Arenzano @ Teatro Il Sipario Strappato

Sabato 16 e domenica 17 novembre, due giorni al Teatro Il Sipario Strappato di Arenzano con il workshop “La mia sfiga può farti ridere”, a cura di Antonio Ornano e Simone Repetto.

Il seminario comico ha l’intento di sviluppare un’attitudine, divertirsi e capire come raccontare la propria comicità. Il corso durerà circa 16 ore ed è rivolta ad attrici, attori, autrici e autori (insomma, a patto che si abbia voglia di divertirsi e di mettersi in gioco, è aperto a tutti…), per un costo di 120 euro + IVA a partecipante, max 15 persone.

INFO e CONTATTI ilsipariostrappato@gmail.com

Antonio Ornano e Simone Repetto presentano il corso e ne spiegano i dettagli:

“I Monty Python cantavano “Always look at the bright side of life”, guarda sempre il lato positivo della vita, addirittura anche quando sei in procinto di morire come accadeva a Brian di Nazareth. Per riuscirci bisogna provare sempre a ridere della malasorte, delle nostre fragilità e di quelle degli altri, occorre allenare un’attitudine alla comicità, o forse solo recuperare quella che avevamo da bambini. Significa guardare la propria vita e quella degli altri da un’altra prospettiva, anche solo per qualche istante, magari quello che basta per far scattare un approccio che sarà sempre salvifico, a prescindere dalle aspirazioni, dalla perseveranza e dal talento necessari per diventare un comico o il suo autore. Per noi è il mestiere più bello del mondo, per questo vogliamo raccontarlo, spiegarlo e farvi venire la voglia di provare questa gioia.”

COSA SI FA?

Partiamo da te, cerchiamo di capire la TUA ironia, la TUA autoironia, all’occorrenza anche la TUA totale assenza di ironia. E poi ci lavoriamo sopra. Per partire abbiamo bisogno che ciascun partecipante si prepari:

1) Un pezzo di 3 minuti, proprio o di altri. A voi la scelta. Meglio se è un pezzo comico ma non è obbligatorio. Può essere un monologo scritto da voi, da altri, anche uno sketch a due se vi sentite più a vostro agio. 

2) Una presentazione di sé stesso, meglio se spiritosa (2 minuti). Partiamo dalla tua sensibilità, da ciò che ti fa ridere e capiamo perché ti fa ridere.

Questo sarà lo spunto per approfondire le varie cifre stilistiche della comicità e dei comici che ci piacciono e provare a capirne l’alfabeto, quella grammatica che ci serve per intraprendere un percorso personale.

I TEMI TRATTATI

Ecco alcuni dei temi che tratteremo:

– Il monologo

– Il personaggio

– La battuta

– Far ridere con le immagini create dalle nostre parole

– Il comico deve sempre scrivere, non come un “romanziere”.

– Il ruolo dell’autore

– Il rapporto tra il comico e l’autore. Il confronto, la complicità.

– La struttura di un pezzo comico

– L’idea, la premessa di un pezzo comico

– Stand up comedian o personaggio

– Lo sviluppo dell’idea

– La storia

– L’epilogo 

– La “chiusa”.

QUAL È L’OBIETTIVO?

Scoprire come l’ironia e la verità di noi stessi che riusciamo a trasferire sia fondamentale in qualsiasi forma di comunicazione: nella vita quotidiana, nel mondo del lavoro, sul palcoscenico.

Trovare quindi una tua cifra che, in qualche modo, esprima anche la tua visione del mondo. Ci divertiremo a squarciare la retorica e l’ipocrisia, a scovare insieme quello che le persone si vergognano di dire (e persino di pensare) ma che noi abbiamo la possibilità di raccontare.

Scriverete  il vostro pezzo, chissenefrega se farà ridere, ma ci proverete insieme agli altri partecipanti. 

Per questo, in una seconda fase, lavoreremo a coppie, per sperimentare il lavoro creativo e di scrittura che di solito si sviluppa insieme ad un autore. Perché questo percorso è meglio farlo con un’altra persona? Perché il comico e il suo autore, sempre che sia quello giusto, sono due facce della stessa medaglia, perché bere una birra in compagnia è molto più divertente.

Svilupperemo un pezzo che ciascuno porterà sul palco. Questa parte ci offrirà l’opportunità di approfondire come interpretate voi stessi e di affrontare alcuni temi fondamentali di questo mestiere, ad esempio:

– Il comico è sempre un attore

– L’empatia con il pubblico

– La propria gestualità

– La presenza nel momento

– Il contatto con i propri sentimenti

– L’improvvisazione sul testo

 

 

 

 

 

 

 

 

Corso per diventare volontari della Croce Rossa di Arenzano
Nov 16–Nov 17 giorno intero
Corso per diventare volontari della Croce Rossa di Arenzano @ Croce Rossa di Arenzano

Un’opportunità preziosa per imparare a fare del bene al prossimo, con una formazione certificata sul primo soccorso, contribuendo ad aiutare nelle situazioni di emergenza e osservando i principi fondamentali della Croce Rossa: umanità, imparzialità, neutralità, indipendenza, volontarietà, unità e universalità.

Ad Arenzano sabato 16 e domenica 17 novembre 2019 si terrà il corso per diventare volontari della Croce Rossa, seguendo il motto “in + ci sei tu” ed entrando così a far parte della grande famiglia di soccorritori arenzanesi che hanno la sede in via Negrotto Cambiaso.

Per informazioni e iscrizioni: 0109126204 – arenzano@cri.it

Concerto della Filarmonica Pegliese in onore di Santa Cecilia
Nov 16@21:00–23:00
Concerto della Filarmonica Pegliese in onore di Santa Cecilia @ Chiesa di San Francesco d'Assisi

Sabato 16 novembre alle 21 presso la Chiesa di San Francesco d’Assisi a Genova Pegli, concerto della Filarmonica Pegliese Marco Chiusamonti in onore di Santa Cecilia, patrona della musica e dei musicisti.

Insieme alla Filarmonica, diretta dal Maestro Alberto Boschi, interverranno il Coro della Scuola Conte diretto dal Maestro Claudio Isoardi, il Coro Monti Liguri diretto dal Maestro Enrico Appiani e il Coro Polifonico Femminile San Francesco, diretto dal Maestro Francesca Sorbello.

Ingresso libero.

 

Sipario Strappato, arriva Claudio Lauretta l’imitatore star di Striscia la notizia, Zelig, Colorado e Le Iene
Nov 16@21:00–23:00
Sipario Strappato, arriva Claudio Lauretta l'imitatore star di Striscia la notizia, Zelig, Colorado e Le Iene @ Teatro Il Sipario Strappato
Claudio Lauretta, l’imitatore star di Striscia la Notizia, Zelig, Colorado e Le Iene, al Sipario Strappato di Arenzano
 
Sabato 16 novembre alle ore 21 al teatro Il Sipario Strappato di Arenzano (via Marconi 165) va in scena “Imitamorfosi”, lo spettacolo del comico Claudio Lauretta.
Lauretta imiterà in maniera magistrale personaggi famosi e non, mischiando l’arte dell’imitazione con una vera e propria metamorfosi.
Imitatore, attore e comico visto a Striscia la Notizia, Markette, Zelig, Chiambretti Night, Glob, Quelli che il calcio, Italia’s got Talent, Le Iene, Colorado e Mai dire Talk, Lauretta porterà in scena il suo talento camaleontico e trasformista, lo stesso che – grazie alla sua formidabile mimica facciale – gli ha permesso di dare vita alle sue imitazioni di Di Pietro, Pozzetto, Vissani, Sgarbi, Grillo, Platinette, Fabio Volo, Giuliano Ferrara, Giovanni Floris, Claudio Bisio, Matteo Renzi, Carlo Calenda e molti altri protagonisti del mondo dello spettacolo e della politica.
È sua la voce dello spot tormentone del “12.40” in onda su tv e radio nazionali.
Lauretta è inoltre il primo imitatore italiano ad aver fatto un “deep fake televisivo” dell’imitazione di Matteo Renzi nel programma tv Striscia la Notizia, facendo scalpore su tutti i media. Sembrava proprio l’ex premier, quello che sbeffeggiava tutti: invece era un video realizzato usando una tecnica che, grazie all’intelligenza artificiale e al machine learning, è in grado di riproporre filmati dall’aspetto davvero veritiero, con bocca e parlato sincronizzati. La voce e le parole, naturalmente, erano quelle di Lauretta.
Fa parte del cast fisso di Ciao Belli su Radio Deejay.
L’ingresso costa 12 euro, ridotto 10 euro. Info e prenotazioni: 3396539121.
Nov
17
Dom
Primo Doggy Trek nel Beigua Geopark:  passeggiata nei boschi a 6 zampe!
Nov 17 giorno intero
Primo Doggy Trek nel Beigua Geopark:  passeggiata nei boschi a 6 zampe! @ Foresta della Deiva

Domenica 17 novembre prima esperienza di trekking guidato nel Parco del Beigua dedicato ai cani e ai loro conduttori.

Il boxer Artù, accompagnato dalla Guida del Parco, accompagnerà gli escursionisti lungo i sentieri della Foresta della Deiva per un’immersione nella natura a sei zampe. Insieme al Comitato di Sassello della Croce Rossa Italiana e ai Carabinieri Forestali della stazione locale si potranno affrontare anche aspetti legati alla corretta conduzione dei cani in escursione, alla necessità di tenere gli animali sempre al guinzaglio e al ruolo fondamentale che possono svolgere in fase di ricerca di persone disperse.

L’escursione, adatta a tutti, durerà l’intera giornata con pranzo al sacco e i cani dovranno essere condotti al guinzaglio lungo tutto il percorso. Prenotazione obbligatoria entro sabato alle ore 12 fino ad esaurimento dei posti disponibili (Guide Coop. Dafne – tel. 393.9896251); costo € 10,00 a persona.

Agility Dog e obbedienza nel parco di Villa Figoli ad Arenzano
Nov 17@14:30–17:30
Agility Dog e obbedienza nel parco di Villa Figoli ad Arenzano @ Villa Figoli

Per tutti gli amanti dei cani, Pelosetti Furbetti organizza una dimostrazione di Agility Dog e di obbedienza nel parco di Villa Figoli ad Arenzano.

L’appuntamento è per domenica 17 novembre dalle 14,30 alle 17,30. La partecipazione è gratuita ma bisogna iscriversi e comunicare il microchip del cane entro il 27 ottobre.

Per info Enrico 347460122, Laura 3470695709, ba-loo@hotmail.it