Cenedesi: «La politica si occupi di più dell’area industriale di Arenzano»

L'area industriale di Arenzano

Nel corso del suo ultimo consiglio comunale, questa sera, il leghista Paolo Cenedesi – come avevamo annunciato tempo fa – ha presentato un’espressione di sentimento sulla situazione dei lavoratori Amcor, che il 16 dicembre hanno scioperato.

«La mia espressione di sentimento prende spunto dal loro sciopero – ha commentato Cenedesi – in parte per chiedere al sindaco se si può informare e verificare secondo le sue ristrette competenze qual è la questione del contendere. Ma vorrei fare il punto sulla zona industriale: spesso si dice che Arenzano è un paese turistico ed è vero, ma alla fine ci sono anche tante persone che lavorano nella zona industriale, e ho l’impressione che tutti di questo parliamo molto poco. Il Comune dovrebbe fare più da collante. C’è sempre una grande richiesta di spazi da parte delle aziende e degli artigiani, la zona industriale di Arenzano potrebbe essere appetibile. In generale è un’area poco considerata, qualcosa di più andrebbe fatta».

Il sindaco Luigi Gambino commenta dicendo di essersi informato sulle questioni sindacali legate ad Amcor, sulle quali peraltro non ha margine di azione. Ma sulla seconda questione sollevata da Cenedesi, ovvero sulla maggiore attenzione da dedicare alla zona industriale, dice: «Ho sempre ritenuto che Arenzano abbia una vocazione turistica ma anche operaia e industriale. L’area di Vallerone dà lavoro a circa 1000 persone, e negli ultimi tempi ha subito problematiche varie tra cui in primis quella legata al crollo del ponte Morandi per cui abbiamo dovuto pensare a misure aggiuntive, come corse in più con Atp e altro. Ho sempre dato nelle mie giunte la delega alle Politiche Attive del Lavoro, questa volta non è successo, si parla di turismo ma a volte si dimentica che c’è una zona importante con aziende come Amcor, Eco Eridania, Coop, che sono fiori all’occhiello per Arenzano, così come le micro aziende come officine meccaniche, artigiani, la nostra società in house Aral e molto altro. Devo dire che grazie al vicesindaco Sergio Cortesia ho girato molto l’area industriale in questi ultimi tempi, un po’ per i problemi legati alle tante allerte meteo e un po’ per altre questioni di diversa natura. Posso anche pensare di dare la delega alle Politiche Attive del Lavoro, potrei anche pensare di prenderla io, visto che proprio di recente ho lasciato il Demanio all’assessore Francesco Silvestrini».

EVENTI (vai all'agenda completa) 

18:00
Tutti pronti per il 3° Mezza Carolina Day? Allora l’appuntamento è per il 28 giugno ad Arenzano per la grande festa che celebra il famoso cocktail inventato proprio qui. Vi terremo informati…