Cogoleto, nuova ordinanza del Commissario Straordinario: ecco le regole per l’utilizzo delle mascherine

Nuova ordinanza del Commissario Straordinario di Cogoleto in merito alle misure di prevenzione per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19, che fa chiarezza sull’utilizzo delle mascherine.

Nel documento si precisa che le mascherine si dovranno avere sempre con sè e sarà obbligatorio utilizzarle sui mezzi di trasporto pubblici, nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico come le attività commerciali, i pubblici esercizi, gli uffici pubblici.

Nei luoghi all’aperto rimane obbligatorio l’utilizzo delle mascherine quando non è possibile garantire il mantenimento della distanza di sicurezza di almeno 2 metri dalle persone non conviventi, anche se ne viene comunque consigliato l’utilizzo al fuori della proprietà privata.

I bambini al di sotto dei sei anni, coloro che hanno qualche disabilità che non consente l’uso delle mascherine e chi ha il compito di accompagnarli, sono esclusi dall’obbligo.

Si potranno utilizzare mascherine monouso o lavabili, anche auto-prodotte, basta che siano costituite da materiali multistrato idonei a fornire una barriera adeguata, comfort, respirabilità, forma e aderenza dal mento fin sopra il naso.

Si ricorda però che l’uso delle mascherine non esclude le altre misure di protezione, come il distanziamento fisico e l’igiene accurata e costante delle mani.

Leggi l’ordinanza