E’ ufficiale: ad Arenzano apre l’Istituto Agrario Marsano

E’ ufficiale: la Città Metropolitana ha approvato all’unanimità il nuovo piano di dimensionamento della rete scolastica e Arenzano avrà la sua prima scuola superiore.

Come già anticipato a febbraio da Cronache Ponentine, l’Istituto Agrario Marsano a partire dal 2020 aprirà una succursale con due sezioni nelle 10 aule dell’ex scuola elementare di Terralba messe a disposizione dal Comune di Arenzano, insieme ad alcune aree dei parchi di Arenzano ed un appezzamento di terreno per l’attività operativa all’aperto.

Il settore dell’ambiente sta diventando sempre più importante in ambito lavorativo e la scelta dell’indirizzo agrario interesserà senz’altro molti giovani del territorio che dopo i cinque anni di scuola superiore potranno essere indirizzati all’attività lavorativa o all’università.

L’Istituto Marsano ha sede a Sant’Ilario nel levante genovese e con questa nuova succursale porterà la sua esperienza anche nel ponente, dove potrà contribuire a far crescere l’interesse dei giovani per l’ambiente e lo sviluppo del comparto agricolo. 

“Siamo molto soddisfatti – dice l’assessore all’Istruzione del Comune di Arenzano Giovanna Damonte – ci siamo impegnati molto in primis l’assessore al Patrimonio Francesco Silvestrini e io per proporci all’istituto e per cercare una sistemazione adatta alle esigenze degli studenti. La Città Metropolitana ci sarà a fianco in questo percorso che abbiamo fortemente voluto intraprendere per i nostri ragazzi”.

“La nuova sede di Arenzano potrà essere un’opportunità in più per i giovani del nostro territorio (sia genovese che savonese) che grazie all’Istituto Marsano potranno beneficiare di questa offerta scolastica in una delle aree più belle della Città Metropolitana di Genova” dice Salvatore Muscatello, consigliere delegato della Città Metropolitana.