Estate di soddisfazioni per il Tennis Club Arenzano

Mercoledì 14 agosto si è conclusa la 6ª edizione del Torneo di Ferragosto di tennis presso i campi di Villa Maddalena ad Arenzano. 

Ottimo il ranking dei partecipanti agli ordini del G.A. Nazario Minetti: 61 iscritti nel singolare maschile, di cui 20 fuori regione, per un totale di 60 partite disputate e 13 atlete iscritte nel femminile, di cui 2 fuori regione, per un totale di 12 partite disputate, con un incremento dei partecipanti del 20% rispetto al 2018.

Il singolare maschile ha visto facilmente trionfare il portacolori arenzanese Paolo Chiozzi su Massimo Castellaro (ASD Way Assauto), anche se purtroppo non si è potuta disputare la finale a cusa di un infortunio dei giocatore astigiano.

Il singolare femminile è stato vinto meritatamente da Iolanda Barba del TC Genova su Roberta Ludovico del Tennis Club Finale con il punteggio di 61 60.

Nelle ultime settimane ottimi risultati riportati anche dal giocatore biancorosso Edoardo Bottino che, dopo aver perso nei quarti di finale all’Open Hambury Alassio contro la testa di serie n°1 Antonio Campo (2.2 poi vincitore del torneo), ha raggiunto la semifinale all’Open di Bogliasco dove ha ceduto, non senza emozionare, al 2.2 Davide Della Tommasina (testa di serie n°2).

Grandi soddisfazioni dai ragazzi del Tc Arenzano che a inizio estate si sono guadagnati la promozione in D3 dopo aver sconfitto nel derby di casa la squadra del Tc Pineta di Arenzano: bravissimi Francesco Damonte, Federico Lanfranconi, Giacomo Scorza, Giorgio Schenone e Alessandro Valenzisi (tre under 16 e due under 18).