“La Notte di Atta” con Enrique Balbontin e i No Name

    Il 31 luglio 2020 serata di divertimento, musica e soprattutto beneficenza con l’associazione “Tutti per Atta” a Villa Figoli, ad Arenzano.

    La Notte di Atta” inizia alle 21,30 e l’ingresso sarà a offerta libera (l’incasso verrà devoluto alla no profit “Tutti per Atta”).

    Parteciperà Enrique Balbontin, il comico celebre per le sue lezioni di “dialetto savonese” e per la “torta di riso”.

    A seguire, concerto della band No Name che suonerà rock e disco internazionale anni ’70 e ’80.

    La prenotazione dei posti è obbligatoria presso l’ufficio IAT (Lungomare Kennedy), dove verrà rilasciata l’autocertificazione, obbligatoria per accedere all’area spettacoli.

    Prenotazioni da lunedì 6 luglio 2020.

    CHI SONO I “NO NAME”
    I “No Name” nascono nel 1990 per volere del chitarrista e cantante Renato Pastorino e del batterista Mauro Vigo. Nel 1994 entra nella band il tastierista Lorenzo Gazzano ed infine nel 1998 il bassista Fabio Cecchini, dando vita ad una formazione stabile e duratura. Questo gruppo di musicisti compone inoltre gli “outside the wall”, tributo ai Pink Floyd. Il repertorio proposto dai “No Name” è internazionale e principalmente comprende gli anni ’70 e ’80 sia Rock che Disco.