Arenzano celebra il Giorno della Memoria

    Come ogni anno Arenzano celebra il Giorno della Memoria, giornata istituita dall’Onu nel 2005 per commemorare le vittime dell’Olocausto, nel ricordo del 27 gennaio 1945 quando le truppe dell’Armata Rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz.

    Domenica 26 gennaio alle 15,45 cerimonia in piazza della Memoria a Terralba e dalle 16 al Teatro il Sipario Strappato di via Marconi 165 “La memoria come ponte tra le generazioni: musiche, poesie, letture e dialoghi per costruire tutti insieme una memoria collettiva”.

    Lo spettacolo è a cura del Comune di Arenzano e del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze. Parteciperanno Consulta Giovanile, Accademia Musicale di Arenzano, ANPI Arenzano, Associazione Amici di Arenzano, Coro di Voci Bianche G.B. Chiossone,  Donna Oggi Arenzano, Istituto Comprensivo di Arenzano, Kunst & Arte, Radio Arenzano, Teatro Il Sipario Strappato, Unitre Arenzano e Cogoleto.

    Questi gli altri eventi collegati al Giorno della Memoria:

    Dal 20 al 27 gennaio presso la Biblioteca “G. Mazzini” negli orari di apertura al pubblico, si potrà visitare la Mostra Bibliografica “Il giorno della memoria tra le pagine dei libri”. 

    Sabato 25 gennaio alle 10 appuntamento con www.radioarenzano.net con un intervento che tratterà della nave Rondine, un’imbarcazione arenzanese utilizzata per il trasporto dei sopravvissuti della Shoah verso la Palestina. Il materiale proviene dal libro “Una Rondine fa primavera – un legno arenzanese verso la Terra Promessa“ di Lorenzo Giacchero, possibile anche la sua diretta presenza.

    Domenica 26 gennaio dalle 15 alle 17 nel Santuario delle Olivete, apertura del museo “Itinerario Marinaro- Spinti al largo” dove sarà possibile vedere il materiale riguardante la motonave Rondine ed il quadro realizzato dal curatore del museo per commemorare questa giornata.

     

     

     

     

    EVENTI (vai all'agenda completa) 

    08:30
    Arriva la 53° edizione del Concorso “Piccoli Artisti del Natale” a cura dei Frati Carmelitani Scalzi del Santuario del Gesù Bambino di Arenzano. Sono 9.000 i bambini e i ragazzi che dalla Polonia alla Repubblica[...]
    Santuario del Gesù Bambino
    21:15
    Tre film in programmazione al Nuovo Cinema Italia di Arenzano per il fine settimana: FIGLI (Commedia) Venerdì 24 gennaio: 21,30 Sabato 25 gennaio: 16 – 18,30 – 21,30 Domenica 26 gennaio: 16 – 18 –[...]
    Nuovo Cinema Italia
    00:00
    Un appuntamento diventato ormai irrinunciabile per gli appassionati di fotografia. Non si sente neanche la fatica di svegliarsi prestissimo, quando fuori ancora è buio, se si sa che dopo qualche ora si potrà ammirare lo[...]
    15:45
    Come ogni anno Arenzano celebra il Giorno della Memoria, giornata istituita dall’Onu nel 2005 per commemorare le vittime dell’Olocausto, nel ricordo del 27 gennaio 1945 quando le truppe dell’Armata Rossa liberarono il campo di concentramento[...]
    21:00
    Lunedì 27 gennaio Varazze celebra la Giornata della Memoria con “Non maledire questo nostro tempo“, il nuovo spettacolo di Gian Piero Alloisio, alle 21 nel Teatro Don Bosco (ingresso libero). Dopo una mattinata dedicata agli[...]
    Teatro Don Bosco
    16:45
    Giovedì 30 gennaio alle 16,45 appuntamento alla Biblioteca Civica di Arenzano con le “Letture favolose”. L’incontro è riservato a bambini da 3 a 6 anni con un gruppo al massimo di 15 componenti.
    Biblioteca Civica "G. Mazzini"
    17:00
    Sabato 1 febbraio alle 17 a Villa Mina ad Arenzano, l’Unitre di Arenzano e Cogoleto presenta il libro “Il pellegrino” di Pietro Pinacci. All’incontro, a cura di Fabia Binci, sarà presente l’autore. Letture del Gruppo[...]
    Villa Mina
    08:00
    Torna ad Arenzano la Corsa Podisitica del Roccolo, quest’anno al 28° appuntamento. La corsa non competitiva di 10 km si svolgerà domenica 9 febbraio con ritrovo alle ore 8 davanti al Circolo del Roccolo di[...]