Darwin Day nel Parco del Beigua: l’evoluzione del becco degli uccelli

    Anche quest’anno il Parco del Beigua ricorda il compleanno di Charles Darwin, lo scienziato che formulò la Teoria dell’Evoluzione, nato il 12 febbraio 1809, con un’escursione a tema domenica 16 febbraio.

    Furono proprio i becchi dei fringuelli delle Galapagos a segnare un punto di svolta negli studi del grade naturalista. Lo aiutarono a comprendere che becchi diversi per poter reperire cibo differente evitavano la competizione tra le specie.

    In un facile trekking che dal Curlo, sulle alture di Arenzano, ci porterà fino al Passo della Gava, si potrà capire con l’aiuto dell’ornitologa del Parco perché alcune specie di uccelli decidano di trascorrere l’inverno nel Beigua, mentre altri siano costretti a migrare. Si ascolteranno i primi competitori “sonori” e si scoprirà come tutti i comportamenti animali siano legati alla Teoria di Darwin.

    L’escursione è adatta a tutti e durerà l’intera giornata con pranzo al sacco. Prenotazione obbligatoria entro sabato alle ore 12 fino ad esaurimento dei posti disponibili, costo € 10,00 a persona.

    Per informazioni e prenotazioni delle attività: Guide Coop. Dafne tel. 393.9896251