FOTO – Arenzano, il muraglione/impalcatura di via Sauli diventa un grande murale colorato

Da troppo tempo ormai gli arenzanesi avevano sotto gli occhi quel muraglione/impalcatura in legno, un ormai “sedentario” cantiere adiacente all’ex albergo Roma, in via Sauli Pallavicino (curato da una ditta ormai fallita).

Come renderlo più bello e colorato? Con la street art: l’artista arenzanese Davide Pregliasco – nell’ambito di un progetto ideato con il Comune di Arenzano – sta lavorando con i suoi colori e le sue bombolette per dare un tocco di allegria a quell’angolo per troppo tempo abbandonato.

E sono tante le persone che in questi giorni sono passate da via Sauli rimanendo piacevolmente stupite e scattando una foto ricordo: il lavoro – un “work in progress” sotto gli occhi di tutti – dev’essere ancora portato a compimento, e quando sarà ultimato sarà ancora più bello, una sorta di museo a cielo aperto seguendo la filosofia street art con lo stile inconfondibile di “Preglia” che, con i suoi murales, ha già animato l’ecomostro di Marina Grande.