FOTO – Trovato in mare tra Arenzano e Vesima il corpo senza vita del professor Italo Richichi

E’ stato trovato nel primo pomeriggio in mare, tra gli scogli, tra Arenzano e Vesima – per la precisione tra i locali “La Kascia” e “Azzurro 2” – il corpo senza vita del professor Italo Richichi. Con tutta probabilità si è trattato di un malore.

Italo Richichi, foto da Facebook

Richichi, cardiologo, era direttore dell’unità complessa presso l’IRCCS Fondazione Policlinico San Matteo di Pavia e professore all’Università degli Studi di Pavia; era molto famoso per i suoi studi sulla dieta mediterranea. Era anche presidente della FICC (Federazione Italiana Circoli Calabresi).

Sul posto, Vigili del Fuoco (con anche un’imbarcazione), Guardia Costiera e Carabinieri di Arenzano, oltre ai mezzi del 118. I soccorsi, visibili fin dal paese, hanno incuriosito i cittadini e i bagnanti che si sono chiesti cosa stesse succedendo.