FOTO – Vandali ad Arenzano, negozi in centro danneggiati

Vandali in azione ad Arenzano, dove nella notte tra sabato e domenica sono stati presi di mira alcuni negozi alla fine di via Bocca (verso levante) e nel vicolo.

Danneggiate gravemente, in particolare, le vetrine della pescheria Patané, della gioielleria Orodoro e del parrucchiere Daniele Equipe. 

Non è purtroppo la prima volta in questi mesi che Arenzano viene visitata da vandali, spesso ragazzi molto giovani che bevono, urlano e danneggiano ciò che trovano sulla loro strada.

I carabinieri della Compagnia di Arenzano hanno individuato due ragazzi di Cogoleto – di cui uno, visibilmente molto ubriaco, è stato portato al pronto soccorso – e identificato una decina di altre persone, tutte intorno ai 20 anni. Indagini in corso per verificare il loro coinvolgimento, anche grazie all’aiuto delle telecamere.