FOTO & VIDEO – Scuole, ad Arenzano ci si prepara per il ritorno sui banchi: le aule e i corridoi ai tempi del Covid

Ci si prepara per iniziare un anno scolastico decisamente particolare, contrassegnato dall’emergenza sanitaria per il Covid-19.

Anche Arenzano come tutti gli altri comuni si sta organizzando per allestire gli edifici scolastici in modo da rispondere alle linee guida del Ministero dell’Istruzione.

Non sarà una sfida facile, e quello che sta per iniziare è probabilmente l’anno scolastico più difficile di tutti: dirigente scolastica, insegnanti e personale sono al lavoro da mesi, spendendosi senza riserve per adeguare tutte le strutture alle esigenze dettate dalle nuove normative, tra banchi lontani in modo da poter rispettare il distanziamento di almeno 1 metro da bocca a bocca (quest’anno niente vicini di banco, le aule saranno all'”americana” con postazioni singole), percorsi segnati da adesivi per evitare di incrociarsi in maniera troppo ravvicinata nei corridoi e nelle aule, ricreazione “distanziata”, e molto altro. Con la consapevolezza che purtroppo il “rischio zero” non esiste.

Alle elementari, come abbiamo già scritto in precedenza, per trovare spazi adatti, 4 classi saranno trasferite nel plesso di Terralba che per fortuna è stato mantenuto e ospiterà anche la succursale arenzanese dell’istituto Marsano (ma su un altro piano e con ingressi diversi, in modo da non creare commistioni).

Ecco alcune immagini della scuola media di Arenzano, questa mattina: