I vigili di Arenzano ricevono onorificenze per 2 fatti di cronaca

I vigili di Arenzano hanno ricevuto nelle settimane scorse due onorificenze relative ad altrettanti servizi di rilievo svolti nel comune rivierasco nel corso del 2019. A ricordarlo, il comandante Massimo Zunino nel suo discorso pronunciato durante la messa di San Sebastiano, patrono della Polizia Locale.

Il lavoro del comando arenzanese è stato notato dal SULPL che, durante il Convegno Nazionale della Polizia Locale, ha ricordato due casi in particolare, entrambi dell’estate scorsa:

  • Grazie ai vigili è stata smascherata una donna che girava per i negozi del centro di Arenzano cercando di farsi cambiare false banconote da 100 euro. I commercianti hanno avvisato i vigili, che hanno ritrovato la donna che – ironia della sorte – aveva parcheggiato l’auto ostruendo un passo carrabile. I soldi falsi erano nascosti proprio all’interno della vettura, soprattutto in un comparto ricavato tagliando l’aletta parasole.
  • Sempre grazie ai vigili e all’ausilio delle telecamere di videosorveglianza, è stato identificato un uomo che aveva compiuto 6-7 furti tra Arenzano, Cogoleto e Varazze, tra cui anche alcuni scippi. Era pregiudicato, ed è stato arrestato dai carabinieri.

Come sempre il comandante Zunino ha ricordato – specie in questi casi – la preziosa collaborazione con la Compagnia Carabinieri di Arenzano, ma anche con la Capitaneria di Porto, e con tutti i volontari che sono sempre pronti a mettersi a disposizione per il paese.

La parola d’ordine scelta dai vigili di Arenzano per la festa di San Sebastiano di quest’anno era “imparzialità“: «È un principio che ritengo debba essere parte integrante ed indelebile dell’operato di tutte le forze dell’ordine – ha detto il comandante Zunino – è un requisito fondamentale per la democrazia e, badate bene, non è poi così banale da assimilare e attuare. L’imparzialità non solo garantisce di veder rispettati e tutelati i propri diritti in ogni situazione, ma presuppone anche la disponibilità ad accettare rimproveri e punizioni quando si sbaglia. Presupposti non sempre umanamente presenti, di conseguenza quindi chi opera in modo imparziale spesso viene frainteso, e difficilmente viene osannato. Lavorare in modo imparziale alle volte è un lavoro ingrato che permette di raccogliere frutti solo nel lungo periodo, quando esiste il tempo per verificare che si è operato imparzialmente verso chiunque, povero, ricco, potente, amico o non».

EVENTI (vai all'agenda completa) 

14:30
EVENTO SOSPESO COME DA ORDINANZA DELLA REGIONE LIGURIA Arriva il Carnevale di Cogoleto con tanto divertimento per i bambini. Si inizia sabato 22 febbraio alle 14,30 sul Molo Speca con lo spettacolo di magia del[...]
16:00
ANNULLATO PER ORDINANZA REGIONALE Sabato 29 febbraio alle 16 nella Sala Peppino Impastato di Villa Mina ad Arenzano si terrà “Un mare di plastica” il secondo degli incontri organizzati da Coop Liguria sullo stato di[...]
Villa Mina - Sala Impastato
20:00
RINVIATA A DATA DA DESTINARSI COME DA DIRETTIVE REGIONE LIGURIA Sabato 29 febbraio alle 20 nell’area della ex Ferriera di Rossiglione, arriva la classica Grande Raviolata del Comitato Transito di San Giuseppe. I fondi raccolti[...]
Ex Ferriera
08:00
EVENTO SOSPESO COME DA ORDINANZA DELLA REGIONE LIGURIA Domenica 1 marzo con partenza alle 9,30 torna ad Arenzano, per la 32a edizione,  “Una corsa per la vita”, corsa podistica competitiva su percorso panoramico di circa[...]
14:30
EVENTO SOSPESO COME DA ORDINANZA DELLA REGIONE LIGURIA Arriva il Carnevale di Cogoleto con tanto divertimento per i bambini. Si inizia sabato 22 febbraio alle 14,30 sul Molo Speca con lo spettacolo di magia del[...]
17:00
Sabato 7 marzo alle 17 nella Sala Impastato di Villa Mina ad Arenzano l’Unitre Arenzano e Cogoleto presenta “Genova di tutta la vita” un incontro a cura di Fabia Binci per ricordare Giorgio Caproni, alla[...]
Villa Mina - Sala Impastato
21:00
Sabato 7 marzo 2020 – salvo diverse disposizioni – riprende la regolare programmazione del teatro Il Sipario Strappato di Arenzano (via Marconi 165), sospesa lo scorso weekend a causa delle misure per limitare i contagi[...]
Teatro Il Sipario Strappato
10:00
La primavera 2020 del teatro arenzanese Il Sipario Strappato inizia con il seminario di recitazione condotto da Alberto Giusta, attore, regista e docente alla Scuola di Recitazione del Teatro Stabile di Genova “M. Melato”. Il[...]
Teatro Piccolo Il Sipario Strappato