Lotteria dell’Arenzano Calcio: donati 3 sfigmomanometri pediatrici al Gaslini

Il cerchio, dopo il lockdown, si è finalmente chiuso, e l’Arenzano Calcio ha potuto fare una donazione molto importante all’ospedale pediatrico Gaslini di Genova con i soldi della lotteria di Natale.

La società sportiva – nonostante una lotteria “rallentata” sia dalle varie allerte meteo invernali sia dall’emergenza sanitaria – è riuscita a consegnare 3 sfigmomanometri pediatrici Erka al Gaslini.

Gli strumenti consegnati al Gaslini

Le strumentazioni sono state consegnate al personale medico, tra cui il dottor Luca Manfredini e alla caposala Cristina Contarini.

L’Arenzano F.C. esprime la sua gratitudine a tutti coloro che, comprando i ticket della lotteria, sono riusciti a permettere la donazione al Gaslini: «Un ringraziamento va a tutte le famiglie che hanno partecipato acquistato i biglietti ed a tutte le attività commerciali che hanno messo in palio i fantastici premi; appuntamento già fissato per Dicembre 2020!».

Continuano gli open day dell’Arenzano Fc

Nel frattempo, hanno ottenuto un grande successo gli open day della scuola calcio dell’Arenzano: i bambini hanno una gran voglia di giocare, confrontarsi, e conoscersi. Malgrado le limitazioni per l’emergenza Covid-19, si sono comportati benissimo. Ecco le date della prossima settimana a cui tutti coloro che vogliono provare a giocare a calcio possono partecipare:

  • martedì 21 luglio ore 18.30-20: leva 2012-2013
  • mercoledì 22 luglio ore 18,30-20: leva 2014-2015
  • giovedì 23 luglio ore 18,30-20: leva 2011
  • venerdì 24 luglio ore 18.30-20: leva 2010