Mozione sull’antifascismo, la risposta del centrodestra di Arenzano

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa congiunto dei gruppi consiliari di centrodestra Vince Arenzano e Noi con l’Italia Arenzano:

I Gruppi Consiliari di Vince Arenzano e Noi per l’Italia, in merito alla mozione approvata all’unanimità ieri sera dal Consiglio Comunale di Arenzano, precisano quanto segue:

– di essere contro ogni violenza e prevaricazione, da qualunque parte politica provengano;

– di essere contro ogni forma di dittatura che limiti le libertà individuali, così come garantite e sancite dalla nostra Costituzione;

– di aver votato a favore della mozione presentata dal Sindaco di Arenzano, nel rispetto di un clima sereno e costruttivo all’interno del Consiglio stesso;

– di esprimere massima solidarietà al Sindaco di Genova Marco Bucci e al Governatore della Regione Liguria Giovanni Toti e pieno consenso per i tentativi di mediazione messi in atto dagli stessi nei rispettivi Consigli, nei quali il comportamento dell’opposizione è stato strumentale e limitativo della libertà di espressione democratica dei Consiglieri di maggioranza.

Maurizio Annitto

Salvatore Muscatello