VIDEO & FOTO – Ad Arenzano Pietro Figlioli, capitano del Settebello campione del mondo

di Valentina Bocchino

l ragazzi della Rari Nantes Arenzano sono bravi, parola di campione: oggi, a divertirsi in mare con gli atleti arenzanesi nel campo da pallanuoto di fianco al porto, c’era nientemeno che Pietro Figlioli, capitano della nazionale italiana di pallanuoto, reduce dalla vittoria dei mondiali 2019 in Corea del Sud (medaglia d’oro che ha comportato anche il biglietto di andata per le Olimpiadi 2020 a Tokyo).

Figlioli, come spiega nella nostra video intervista, non è capitato ad Arenzano per caso: a giugno, quando la Rari Nantes Arenzano lottava per la promozione in A2, è stato intercettato dall’amico Luca Damonte e ha promesso di venire ad Arenzano a fare “due tiri” in mare in caso di vittoria. La Rari Nantes ha vinto, finendo in A2, e Figlioli ha mantenuto la parola. C’è anche da dire che il ragazzo è di casa in Liguria perché gioca nella Pro Recco, dove è tornato dopo le esperienze a Brescia e a Verona.

E in mare, oggi, c’erano davvero tantissimi ragazzi di tutte le categorie dell’Arenzano, dai più piccoli fino alla prima squadra, per accogliere Figlioli e giocare con lui, che è già una figura leggendaria nel mondo della pallanuoto: nato nel 1984 in Brasile, ha giocato in tre nazionali ovvero Brasile, Australia e infine, dal 2009, Italia, abbracciando un’idea dello sport “cosmopolita”. L’atleta è uno dei pochi che ha sempre giocato nella nazionale di Sandro Campagna, vincendo due mondiali (l’ultimo un mese fa) e due medaglie olimpiche. E adesso, la prossima sfida è a Tokyo, per vincere quell’oro che alla pallanuoto italiana manca dal 1992.

Ad aspettarlo, a riva, tanta gente tra fan piccoli e adulti, mamme e nonne per foto e autografi. Figlioli ha preso la sua medaglia d’oro per mostrarla e farla indossare ai più curiosi per una foto ricordo per la gioia soprattutto dei bambini che lo considerano una vera leggenda vivente.

EVENTI (vai all'agenda completa) 

21:00
Tre film per questo fine settimana al Nuovo Cinema Italia di Arenzano. C’ERA UNA VOLTA… A HOLLYWOOD (Drammatico) Venerdì 20 settembre: 21 Sabato 21 settembre: 15,30 – 18,30 – 21,30 Domenica 22 settembre: 16,30 –[...]
Nuovo Cinema Italia
21:30
Venerdì 20 settembre alle 21,30 tornano al baia Calipso di Arenzano gli Abba Time, dopo il grande successo del 17 agosto. Una serata per cantare e ballare i maggiori successi degli Abba degli anni 70[...]
Baia Calipso
00:00
Sabato 21 settembre via Bocca ad Arenzano si trasforma in una grande palestra con l’Open Day dell’ ASD California Club. La palestra presenterà tutte le attività sportive sociali con la possibilità di incontrare gli istruttori[...]
15:00
Un’occasione unica per provare gli strumenti, conoscere i Maestri e chiedere informazioni sui corsi. Questo è l’Open Day della Banda Musicale di Cogoleto che si terrà sabato 21 settembre dalle 15 alle 18 a Villa[...]
Villa Nasturzio
21:00
Il C.A.I. (Club Alpino Italiano) di Arenzano compie cinquant’anni e presenta un nutrito programma di eventi che inizieranno sabato 18 maggio per concludersi domenica 20 ottobre. Sabato 21 settembre alle 21 all’Auditorium Berellini di Cogoleto,[...]
Auditorium Berellini
00:00
Il C.A.I. (Club Alpino Italiano) di Arenzano compie cinquant’anni e presenta un nutrito programma di eventi che inizieranno sabato 18 maggio per concludersi domenica 20 ottobre. Domenica 22 settembre ai Torrioni di Sciarborasca saranno inaugurate[...]
09:30
Domenica 22 settembre trekking nell’area carsica di Stella, tra grotte nascoste e ampi panorami. Alle 9,30 si partirà dal centro di Stella San Bernardo, davanti alla chiesa, per scoprire le peculiari grotte carsiche dell’entroterra raggiungendo[...]
20:30
Giovedì 26 settembre alle 20,30 è stato convocato il Consiglio Comunale di Arenzano. Questo l’ordine del giorno: Comunicazioni del Sindaco Affari legali – Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1 lettera e),[...]
Sala Consiliare