Sprar Cogoleto, interviene la Procura. Caruso (Lega): «I magistrati facciano chiarezza. Sull’argomento non c’era una linea condivisa in giunta»

Si è tornati a parlare oggi sul quotidiano Repubblica, con un articolo di Giuseppe Filetto, dell’appalto dello Sprar di Cogoleto finito nel mirino di Anac e Corte dei Conti e ora – si apprende – anche della Procura.

Nel dettaglio, il procuratore aggiunto Vittorio Ranieri Miniati avrebbe aperto un’inchiesta per abuso d’ufficio al momento contro ignoti. A suscitare l’attenzione della magistratura, soprattutto quei dati corretti nel tempo con diversi “errata corrige“, tra cui la scadenza della presentazione delle offerte, anticipata, la modifica delle modalità di presentazione delle offerte, e del capitolato speciale di gara. 

Il vicesindaco Marina Costa: «Gli uffici comunali hanno lavorato con Anci Liguria»

E non tardano ad arrivare le reazioni dall’opposizione di centrodestra in consiglio comunale: «All’ordine del giorno del consiglio convocato per il 19 giugno – spiega Alessandro Caruso, Lega – c’è una mia mozione depositata già da tempo a proposito di questo appalto. Purtroppo non potrò esserci mercoledì, ma sono sicuro che il mio collega di gruppo Francesco Biamonti affronterà l’argomento. Mi chiedevo come mai la delibera di Anac non fosse ancora arrivata alla Procura, e avrei proposto di trasmettergliela proprio per tutelare il buon nome dell’amministrazione pubblica. Temo in ogni caso che questa sia la punta dell’iceberg, non solo per questa amministrazione».

Croce Bianca Genovese, Croce d’Oro Sciarborasca e Associazione Polizie Italiane: «L’aggiudicazione dell’appalto però è risultata regolare»

A Cogoleto, però, l’attuale amministrazione è destinata a decadere tra pochi giorni con le dimissioni del sindaco Mauro Cavelli, che ha annunciato di volersi ritirare per motivi familiari: «È una situazione che sta scuotendo parecchio la nostra piccola comunità – continua Caruso – e secondo me le dimissioni del primo cittadino, oltre che dai suoi problemi personali che non si discutono, derivano anche da tutta una serie di questioni che sono venute fuori e che metaforicamente hanno riempito il vaso: questo caso probabilmente ha rappresentato l’ultima goccia e penso si possa intuire dalle dichiarazioni di Cavelli che ha preso le distanze dall’argomento, e non solo stavolta. Mi fa pensare che non ci fosse una linea politica condivisa con la vicesindaco Costa e con il Pd. Inoltre per quanto riguarda noi, come minoranza, avremmo preferito non apprendere delle dimissioni del sindaco dai giornali, ma con un processo un po’ più condiviso e ufficiale. Avremo un commissario per quasi un anno e in questo periodo si fermerà tutto, è una cosa che penalizza Cogoleto». 

EVENTI (vai all'agenda completa) 

00:00
Dal 27 maggio al 29 giugno si terrà ad Arenzano il torneo di calcio a 5 più atteso della Riviera Ligure che apre come da tradizione l’estate arenzanese. Il memorial “Laura Lazzarini” giunto quest’anno alla[...]
Campo del "Manè Garrincha" Tennis Club Pineta
21:00
Torna il Silent Party ad Arenzano nel grande prato di Villa Figoli. L’appuntamento è per mercoledì 26 giugno alle 21 con una cuffia e tre dj set che faranno cantare e ballare tutta la sera:[...]
Villa Figoli
17:00
Giovedì 27 giugno alle 17 tutti i bambini che vogliono provare a pescare possono andare al Molo di Ponente di Arenzano dove La Scurpina organizza la “Pesca con canna per bambini” delle scuole primarie e[...]
La Scurpina
18:00
Torna ad Arenzano il Gran Premio Terralba – Trofeo Città di Arenzano di ciclismo, organizzato dal G.S. Terralba. L’appuntamento per la 21ª edizione di questa attesa manifestazione agonistica è per giovedì 27 giugno alle 18[...]
00:00
Cogoleto come tradizione celebra anche quest’anno il suo più grande concittadino, Cristoforo Colombo, in due giornate di festa piene di eventi, venerdì 28 e sabato 29 giugno. Venerdì alle 15 aprirà l’Accampamento Medievale a Villa[...]
18:00
“’60 Dance Party” ovvero la Festa dei mitici anni ’60 che animerà le strade del centro storico di Arenzano dalle 18 a mezzanotte di venerdì 28 giugno. Ci saranno musica, ballerini, dj set, animazione, instagram[...]
00:00
Torna “Altro che hobby” ad Arenzano, il mercatino delle opere del proprio ingegno. Sabato 29 e domenica 30 giugno dalle 8,30 alle 18,30 le bancarelle saranno in via Bocca con stoffa, legno, fimo, feltro, vetro,[...]
00:00
Sabato 29 giugno tornano i pirati ad Arenzano con l’ormai tradizionale Adunata Pirata. Una giornata tra giochi, spettacolo, musica, mercatino, animazione, cartomante, frittelle, premi, tanto divertimento per tutti e bambini e adulti sono invitati a[...]