VIDEO – Consiglio Comunale di Arenzano, Gambino sulle code chilometriche: «I responsabili sono Anas e Autostrade»

Video di Cogoleto Live/Arenzano Live


Abbiamo parlato più volte delle code chilometriche che stanno riguardando in questi giorni la A10 proprio sopra Arenzano, e che di conseguenza stanno intasando anche la via Aurelia, già “ingolfata” a causa di alcuni cantieri (il semaforo per la frana davanti al campeggio di Vesima e quello per i lavori del muraglione dopo la Colletta).

Questa sera, nel corso del consiglio comunale di Arenzano, il sindaco Luigi Gambino nelle sue comunicazioni ha sottolineato il fatto di essere a conoscenza di tutti i «gravi problemi di viabilità che stanno penalizzando in maniera difficilmente sostenibile famiglie, pendolari e turisti causando l’ennesimo danno economico, e di immagine, al nostro territorio!».

Per quanto riguarda la frana di Vesima, Gambino ha «trovato la massima collaborazione del sindaco di Genova Marco Bucci e del consigliere con delega alla Protezione Civile Sergio Gambino che ho sentito ancora poco fa, e che fanno il possibile. Ma vorrei chiarire che le responsabilità di tutto quello che sta succedendo sono da una parte di Anas, e dall’altra di Autostrade: non sono nè del Comune di Genova nè di quello di Arenzano, nè di altri. Ai Comuni spetta il compito di stimolare queste due società. Penso alla frana di Vesima, che insiste da più di 30 giorni e che rallenta tantissimo il traffico delle auto che vengono verso Arenzano. Dunque non c’è nemmeno la possibilità, per chi in genere prende l’autostrada, di fare la litoranea in tranquillità. In questo periodo tra l’altro come sapete c’è anche la problematica delle ferrovie che stanno buttando giù il ponte di Pegli per cui in genere chi prende il treno proprio in questi giorni si vede costretto a prendere l’auto. Ci sono code chilometriche che durano ore. Voglio rassicurare i cittadini: il Comune di Arenzano, insieme a quelli di Cogoleto, Varazze e Genova, sono costantemente sul pezzo. Ma più che mandare lettere, telefonare di continuo, protestare, non possiamo fare molto altro. Che i cittadini però non pensino che non sappiamo cosa sta succedendo, soprattutto in questo periodo natalizio».

EVENTI (vai all'agenda completa) 

18:00
Tutti pronti per il 3° Mezza Carolina Day? Allora l’appuntamento è per il 28 giugno ad Arenzano per la grande festa che celebra il famoso cocktail inventato proprio qui. Vi terremo informati…