Scorri in basso per leggere l'articolo

VIDEO – #OneLastShot, ad Arenzano grandi e piccini per ricordare Kobe Bryant

Si sono dati appuntamento alle 15 al campo da basket di piazzale del Mare gli appassionati di pallacanestro di Arenzano, per #OneLastShot, la partita per ricordare Kobe Bryant, il mitico cestista scomparso pochi giorni fa in seguito a un incidente in elicottero.

Grandi e piccini, appassionati, bravi e meno bravi, hanno giocato tutti insieme con l’obiettivo di divertirsi e ricordare la stella del basket: l’evento – che ad Arenzano aveva come referente Raffaele Tarantini – nasce a livello nazionale su Facebook, e prevedeva una serie di partite in tutte le città italiane da giocare in contemporanea, oggi alle 15.

«È stato magico – commenta Raffaele Tarantini -. Pensavo non venissero in molti a causa di pioggia e vento. E poi arrivo lì e inizio già a trovare molti bambini! Pian piano sono arrivati tutti: in poco tempo il campetto era pieno, in una giornata così non poteva andare meglio, grazie a tutti coloro che hanno partecipato».

X