attentiaqueidueemmepiemmepi
attentiaqueidueemmepiemmepi

Barriere architettoniche: un ascensore per piazzale San Martino, progetto pronto entro l’estate

Una buona notizia per tutti coloro che, da anni, chiedono che si risolva la situazione di piazzale San Martino e della sua scalinata, unico modo per passare dal parcheggio al resto del paese che però rappresenta una barriera architettonica e un problema insormontabile per chi è in carrozzina o deve trasportare un passeggino. 

Ci sarà un ascensore, la cui progettazione esecutiva dovrebbe essere pronta entro l’estate, con affidamento entro l’anno dei lavori per l’abbattimento della barriera architettonica.

“Non si tratta di un’opera banale – spiega il sindaco Francesco Silvestrini – in quanto l’ascensore deve mantenere le distanze di legge dal corso d’acqua e dunque deve portare sul tetto dei bagni pubblici e poi con una passerella direttamente dal parcheggio superiore”.

Sempre in zona, in autunno verrà effettuato il prolungamento del molo emerso davanti alla foce del rio San Martino: i lavori sono già stati appaltati.