attentiaqueidueemmepiemmepi
attentiaqueidueemmepiemmepi

Prima edizione di “Celle che legge – Pestare parole”, editori locali ed eventi culturali a Celle Ligure

Sabato 27 e domenica 28 aprile a Celle Ligure, due giornate con la prima edizione di “Celle che legge – Pestare parole”, esposizione delle pubblicazioni degli editori locali presso la Galleria Crocetta dalle 10 alle 19 ed eventi culturali che si terranno sul lungomare.

L’evento è organizzato dal Comune di Celle Ligure, dalla Biblioteca Civica Comunale “Pietro Costa e da Effatà – Società Cooperativa di Promozione Culturale.

Questo il programma:

SABATO 27 APRILE

Alle 10 apertura degli stand degli editori e alle 10,30 evento inaugurale “Pestare parole” a cura di Flavio “Mastropesto” con showcooking a tema pesto, specialità culinaria della zona. Seguirà alle 11,30 la presentazione del libro Savona” con le autrici Ilaria Caprioglio e Doriana Rodino (ed. Feltrinelli Morellini), guida per visitatori desiderosi di scoprire le bellezze e i tesori della città di Savona e dei borghi della Riviera e dell’entroterra.

Alle 15 aprirà il pomeriggio la presentazione di Favole e filastrocche con gli animali del bosco” di Barbara Crepaldi (ed. Rupe Mutevole), raccolta di simpatiche favole con un messaggio prezioso da condividere con i bambini presenti; seguirà alle 15,45 Abbandonati. Luoghi e paesi fantasma della Liguria”, a cura di Collettivo Ascosi Lasciti (ed. Giacché) con cui riscoprire il fascino di luoghi liguri antichi e in disuso, ma con un’identità unica e sorprendente; alle 16,30 l’evento “Gialli e noir di Liguria”, uno scambio a più voci a tema gialli e misteri ambientati in Liguria, con gli autori Morena Fellegara, Maria Masella, Armando D’Amaro, Daniele Cambiaso (ed. Fratelli Frilli); sempre di argomento specificamente ligure alle 17,30 la presentazione di Appennino: escursioni dal Beigua alle Cinque Terre” di Andrea Parodi (ed. Parodi), appassionato ed esperto di montagna e alpinismo oltre che autore ed editore di guide naturalistiche sulla Liguria e le Alpi Sud-occidentali; alle 18,15 chiuderà la prima giornata della manifestazione Sirene” di Luca Valentini (ed. Atene), alla scoperta dei segreti e degli enigmi più affascinanti da sempre legati alle splendide creature mitologiche delle sirene.

DOMENICA 28 APRILE

Alle 10 apertura degli stand degli editori e alle 10,30 apre la mattinata l’evento “Pestare parole: Storie di terra, mare e magia”, con attività creative e letture animate per bambini con Sara Nakchi (a cura di Effatà – Soc. Coop.), seguito alle 11,30 dalla presentazione dei libri Eppur si muove” di Grazia Smilovich, una raccolta di racconti di vita vissuta capaci di strappare un sorriso con leggerezza e passione, e Il bisbiglio dell’anima” di Cristina Internicola (ed. Latorre), opera dai tratti poetici, artistici e profondi, con moderatore Fabrizio Priano, presidente Lions Bosco Marengo Santa Croce.

Alle 15 aprirà il pomeriggio la presentazione di Mister Noir” di Sergio Rilletti (Oakmond Publishing), giallista milanese ma cellese di adozione che coglierà l’occasione per annunciare la sua prossima novità editoriale; seguirà alle 15,45 “Il mare della Liguria da Cesare Pavese a Creuza de Ma”, conversazione a cura di Fabrizio Càlzia (ed. Galata) incentrata sull’inedito di Pavese dedicato a Celle Ligure e sul fascino musicale del noto album “Creuza de Ma”, opera di Fabrizio De André e Mauro Pagani a 40 anni dalla pubblicazione; alle 16,30 presentazione di ORSI, SCIMMIE, TRADIMENTI E BATTAGLIE. Quattro passi nella Liguria di ieri” con l’autore Roberto Albertini (ed. Mille), graphic novel che accompagna il lettore alla scoperta di personaggi poco noti della Liguria dal paleolitico alla contemporaneità con il linguaggio del fumetto; alle 17,15 sarà la volta di Il segreto nel quadro” di Renata Freccero (ed. Araba Fenice), romanzo storico che racconta con una narrazione coinvolgente la storia di Theodora Caccia, figlia dell’artista Guglielmo Caccia e sua unica erede artistica; alle 18 chiude la manifestazione A tavola con Garibaldi e Mazzini” (ed. Epokè) a cura di Emanuela Locci e alla presenza di una degli autori Alice De Matteo, novità editoriale primaverile di saggistica che ripercorre la storia della cucina italiana mettendo in particolare luce le appartenenze regionali.

 

The event is finished.

Data

27 - 28 Aprile 2024
Expired!

Ora

All Day