attentiaqueidueemmepiemmepi
attentiaqueidueemmepiemmepi

Pineta di Arenzano, ecco come vengono scoperti i “furbetti” della rumenta

E’ definitivamente tramontata l’era dei “furbetti” della rumenta in Pineta: in questi giorni diversi soci della Comunione Pineta di Arenzano hanno ricevuto una lettera di richiamo con cui venivano informati di essere stati individuati e identificati dal servizio di vigilanza, mentre scaricavano abusivamente rifiuti per strada, con tanto di data e luogo del fattaccio.

Non solo lettere: la Comunione mette a disposizione delle autorità competenti nominativi, filmati e fotogrammi per eventuali azioni e sanzioni nei loro confronti.

Ai responsabili individuati saranno addebitate le spese per la raccolta dei rifiuti abbandonati oltre alle sanzioni previste dal regolamento della Comunione Pineta. A comunicarlo è la stessa Comunione tramite Facebook.