Torna la Mare e Monti, la marcia più amata del Ponente Genovese

Nuovi sentieri, più attenzione all’ambiente, passo libero e nordic walking: quest’anno ci sarà davvero l’imbarazzo della scelta per la Mare e Monti di Arenzano, la marcia non competitiva che anima Arenzano il secondo weekend di settembre.

Tantissimi turisti (di cui anche molti stranieri), eventi collaterali e tanto sport: vi ricordate l’edizione del 2012? LEGGETE LO SPECIALE DI CRONACHE PONENTINE DELL’ANNO SCORSO, CON FOTO, VIDEO E TANTE INTERVISTE!

Ma – per chi non lo sapesse ancora – cos’è la Mare e Monti? Tre tracciati di montagna (7 – 15 – 20 km) che si sviluppano dalla costa ai rilievi del Parco regionale del Beigua, con panorami mozzafiato sul mare. Per chi non ama in grandi dislivelli altimetrici, sono  stati pensati i percorsi costieri “Riviera del Beigua”, un’ottima alternativa alla montagna. Questi tracciati si sviluppano fino ai centri di Cogoleto e Varazze attraverso ambienti naturali di incomparabile bellezza, tra suggestive scogliere e macchia mediterranea.

Ma non è naturalmente tutto: nell’occasione, il cuore della cittadina si anima di festose iniziative di folklore ed eventi sportivi collaterali come la Half Marathon e la Kid’s Run che accrescono la coesione tra i partecipanti, all’insegna del motto del circuito internazionale (IML Walking Association) che recita “Ci unisca il camminare” . Notevole la presenza straniera, che rappresenta circa il 25 % del totale dei partecipanti, mentre la massiccia partecipazione del genovesi fa di questo evento una delle manifestazioni piu’ amate nel Ponente Genovese.

I numeri d’altronde sono importanti: la Mare e Monti attira circa 5-6.000 visitatori nel comune rivierasco, con circa 500 volontari coinvolti.

marchio mare montiDal 2008 il nuovo marchio “Mare e Monti”, disegnato da Bruno Depetris, vincitore del concorso pubblico nazionale, contraddistingue, oltre alla tradizionale marcia a passo libero, nuove manifestazioni e attivita’ legate al fitness (fitwalking, nordicwalking, mezza maratona, corsa in montagna). Il fortunato binomio “Mare e Monti” supera cosi il concetto di manifestazione per indicare un nuovo approccio al tempo libero, inteso come pratica salutare e ricerca del benessere ecologico, e divenire nel contempo lo slogan identificativo di quest’angolo di Liguria dove gli opposti, il mare e i monti, si integrano.

L’edizione 2013 prevede nuovi sentieri, tra cui quello che conduce alla Madonna della Guardia di Varazze, sia come sezione “passo libero” che come “nordic walking”, e un consolidamento dei contenuti ambientali grazie all’adesione al marchio Ecofeste. In occasione della manifestazione più importante, l’amministrazione comunale ha deciso infatti di riproporre all’attenzione di tutti i temi più importanti della propria politica in materia di ambiente, come l’Acqua di Arenzano e la raccolta differenziata.

 

Informazioni sull’evento

Ente promotore:
Regione Liguria – Assessorato Sport e Tempo libero

Ente organizzatore:
Comune di Arenzano – Assessorato allo Sport e Tempo libero

In collaborazione con:
Comitato Manifestazioni Arenzano
Polisportiva Arenzano – Sezione Atletica
Nordic Walking Croce di Vie Genova

Patrocinio: Comuni di Cogoleto e Varazze – Parco Beigua

Sponsor Tecnico: Diadora

Main sponsor: Coop Liguria

EVENTI (vai all'agenda completa) 

00:00
Sabato 20 e domenica 21 ottobre torna “Altro che hobby” il mercatino dei creativi di Cogoleto. L’appuntamento è sul lungomare dalle 9 del mattino fino a sera, tra bancarelle di oggettistica, abbigliamento, bigiotteria e tanto[...]
Lungomare
15:00
–PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE L’EVENTO E’ RIMANDATO A SABATO 27 OTTOBRE— Protagonisti della stagione autunnale, dal bosco alla tavola, sono i funghi: sabato 13 ottobre nel pomeriggio, accompagnati dalla Guida del Parco e dal micologo Fabrizio Boccardo,[...]
21:34
Un Halloween “da brivido” ad Arenzano, con i festeggiamenti organizzati dal Comitato Carnevale che andranno avanti per tre giorni, il 27, 28 e 31 ottobre 2018.  Si inizia sabato 27 in via Bocca alle ore[...]
Arenzano
20:30
Rita Tana, l’atleta arenzanese campionessa di brazilian jiu jitsu, ha già vinto davvero tanti trofei, salendo sul podio di sette campionati europei, cinque campionati europei no gi (senza kimono), mondiale di brazilian jiu jitsu, per[...]
La Kascia